mercoledì 14 giugno 2017

Cammino quindi penso - 2017-06-13 - Il paradosso di Zenone

Il paradosso di Zenone, o di Achille contro la tartaruga, mi offre uno spunto per parlare di infinito.

Etichette: , ,

martedì 13 giugno 2017

Cammino quindi penso - 2017-06-13 - La dimensione impercettibile

L'esistenza di una quarta dimensione geometrica è compatibile con le teorie dei matematici, che la trattano come una naturale estensione di concetti e proprietà ben noti. Tuttavia la nostra mente non riesce a raffigurarsi entità a quattro dimensioni, limitata com'è dalla nostra esperienza.

Ma come potrebbe una creatura in quattro dimensioni interagire col nostro mondo? In quali forme potrebbe rilevarsi, e come sarebbe capace di operare su di noi?

Etichette: , ,

sabato 20 maggio 2017

Cammino quindi penso - 2017-05-19 - Astrazione, qual è il limite?

Utilizzo l'esempio dei numeri immaginari per mostrare come non ci sia un limite per il pensiero astratto.

Etichette: , ,

lunedì 15 maggio 2017

Cammino quindi penso - 2017-05-15 - Zero, numeri negativi e tempi storici



La realtà in cui viviamo ha una grande influenza sulla nostra "forma mentis", sulla nostra capacità di pensare a determinati concetti. Lo zero e i numeri negativi ne sono due semplici esempi: oggigiorno sono concetti compresi da chiunque, ma è stato sempre così?

Etichette: , ,