giovedì 2 febbraio 2017

Cammino quindi penso - 2017-02-02 - Evviva il protezionismo


È possibile in quest'epoca commerciare con paesi in cui si produce in condizioni molto diverse dal nostro, senza cadere nell'autarchia o nella distruzione dei diritti dei lavoratori nostri o stranieri?

Etichette: ,

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page